Azienda USL 4 di Prato
salta la barra
Servizi sociali

Come si accede ai servizi sociali (elenco presidi territoriali)


 Vedi anche...


Che cos'Ŕ

Breve descrizione

I servizi sociali fanno parte di un più ampio sistema integrato di servizi che promuove interventi finalizzati a garantire una buona qualità di vita, pari opportunità, non discriminazione e diritti di cittadinanza.
I servizi sociali sono tesi a prevenire, eliminare o ridurre le condizioni di svantaggio, di bisogno e di disagio individuale e familiare, derivanti da inadeguatezza di reddito, difficoltà sociali e di non autonomia.
Gli interventi e le prestazioni sono erogati dai comuni della provincia di Prato e dalla azienda toscana centro : i comuni sono titolari delle prestazioni socio-assistenziali, 
l'azienda toscana centro di quelle socio-sanitarie.
I cittadini possono rivolgersi agli assistenti sociali nel presidio socio-sanitario di residenza per informazioni e per l’accesso ai servizi o prestazioni : in favore di adulti, persone con disabilità, minori e famiglie, anziani non autosufficienti.
Tali servizi possono essere erogati a titolo gratuito, a pagamento parziale o totale, in base al reddito, secondo i parametri dell’isee.
Sono esclusi i servizi previsti dal sistema previdenziale e da quello sanitario.

Requisiti

A chi Ŕ rivolto

I servizi sociali sono rivolti a:
- cittadini residenti nei comuni di Cantagallo, Carmignano, Montemurlo, Prato, Poggio a Caiano, Vaiano, Vernio;
- stranieri con permesso di soggiorno,richiedenti asilo o rifugiati;
- minori di ogni nazionalità presenti a qualsiasi titolo sul territorio;
- donne straniere in stato di gravidanza e nei sei mesi successivi al parto;
- persone dimoranti limitatamente agli interventi di prima assistenza.

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalitÓ di presentazione della domanda

Si può accedere ai servizi sociali con diverse modalità:
- su richiesta del cittadino o di chi lo rappresenta (un familiare, il tutore, l’amministratore di sostegno);
- su segnalazione di organi istituzionali (scuola, Tribunale per i Minorenni, Tribunale Ordinario, Questura);
- su segnalazione dell’Ospedale, del Medico di Medicina Generale, del Pediatra di libera scelta o di altri operatori socio-sanitari.

Per informazioni ed orientamento rivolgersi di persona agli assistenti sociali dei presidi territoriali  di residenza negli orari e giorni del punto unico di accesso ai servizi sociali (PASS)
Ci sono servizi e prestazioni per i quali sono previsti delle scadenze per inoltrare richiesta, altri che vengono attivati al bisogno.

Documenti da presentare

L’accesso ai servizi sociali avviene previa valutazione professionale del bisogno e conseguente definizione di un progetto personalizzato predisposto dall’assistente sociale, condiviso con il cittadino e - se necessario - in collaborazione con altri operatori socio-sanitari.
In base al tipo di servizio o prestazione richiesta, è necessario presentare:
- copia del codice fiscale dell'interessato;
- documentazione economica della persona e della sua famiglia conattestazione ISEE in corso di validità;
- certificazioni sanitarie ( certificati di invalidità e/o di riconoscimento dell’handicap).

Tempi e iter della pratica

La richiesta del cittadino,istruita e con valutazione professionale del bisogno, viene inviata all’ufficio zonale dei servizi sociali, presidio Misericordia e Dolce, dove, a seconda della tipologia della richiesta, viene autorizzata dal responsabile del servizio e/o da una apposita commissione.
La misura dell’intervento erogabile viene definita in base al progetto presentato, ai requisiti posseduti dal richiedente e alle risorse disponibili.

A chi rivolgersi

Il cittadino residente nel Comune di Prato può rivolgersi, per la prima volta, al Servizio Sociale, attraverso uno sportello di informazione e orientamento, denominato PUA (Punto Unico Accesso al Servizio Sociale), presentandosi di persona allo sportello, oppure prenotando un appuntamento al numero verde 800 922 912.
Per le modalità di 1° accesso al servizio sociale, ci si può rivolgere anche alle sedi presenti nel territorio pratese.
 
I cittadini che hanno già attivo un percorso con il servizio sociale professionale possono rivolgersi direttamente all'assistente sociale di riferimento.


Allegati e documenti


Recapiti e contatti Indirizzi utili

Punto Unico di Accesso al Servizio Sociale - PUA

Note: i cittadini che hanno giÓ attivo un percorso con il servizio sociale professionale non devono pagare rivolgersi al Punto Unico di Accesso (PUA), ma possono rivolgersi direttamente all'assistente sociale di riferimento.

 Sede Via Roma, 101 - 59100 prato (PO)

piano terra, stanza 08

 Numero verde 800 922 912

 Orario
orario apertura al pubblico: lunedý e giovedý ore 9.00 - 13.00 e 15.00 - 17.00: martedý e venerdý ore 9.00 - 13.00; mercoledý chiuso.

prenotazioni telefonica appuntamenti: da lunedý a venerdý 9.00 - 13.00; lunedý e giovedý poneriggio 15.00 - 17.00


I contenuti di questa pagina ti sono stati utili?

Leggi l'informativa sulla privacy (ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003)


Ultimo aggiornamento: 08.11.2018