Azienda USL 4 di Prato
salta la barra
Area riservata

SISPC - Sistema informativo della prevenzione collettiva


Lo sviluppo del sistema informativo per la prevenzione collettiva fornirà alle Aziende sanitarie che lo utilizzeranno uno strumento di gestione integrale e completo delle attività e dei dati sanitari, uniforme su tutto il territorio regionale su cui le aziende sanitarie potranno fare affidamento senza necessità di intervento in sede locale.

Il progetto, attualmente in fase di avvio, prevede la realizzazione dei seguenti punti:
1) anagrafica unificata regionale;
2) integrazione nel sistema della gestione cartografica;
3) architettura software di riferimento SOA (Service Oriented Architecture) sviluppata interamente in ambiente web;
4) semplificazione degli atti dovuti alla Pubblica amministrazione da parte di soggetti esterni (enti, associazioni, patronati, liberi);
5) professionisti, privati cittadini;
6) integrazione con i sistemi informativi e le basi di dati esistenti, attraverso il sistema di Cooperazione Applicativa della Regione Toscana (Cart).

Informatizzare tutte le attività di competenza alla Prevenzione collettiva con particolare riferimento ai temi della:
a) sicurezza alimentare;
b) sanità pubblica;
c) sorveglianza, prevenzione e controllo delle malattie infettive e parassitarie;
d) tutela della salute e della sicurezza degli ambienti aperti e confinati;
e) salute animale e igiene urbana veterinaria;
f) sorveglianza e prevenzione delle malattie croniche;
g) sorveglianza e prevenzione nutrizionale;
h) valutazione medico-legale degli stati di disabilità e per finalità pubblica;
i) prevenzione nei luoghi di lavoro.

Ad oggi è attivo il servizio on-line "Notifiche preliminari cantieri edili".

Vedi home page del Sistema informativo della prevenzione (sito web Regione Toscana) (link esterno alla rete civica)


I contenuti di questa pagina ti sono stati utili?

Leggi l'informativa sulla privacy (ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003)


Ultimo aggiornamento: 08.07.2014