Azienda USL 4 di Prato
salta la barra
Come fare per

Esenzioni e nuove modalita di autocertificazione

Le visite specialistiche, gli esami diagnostico-strumentali e i prelievi prevedono il pagamento del ticket (quota di compartecipazione alla spesa sanitaria - Delibera GRT 493/2004).
Con Delibera GRT 722/2011, e sue successive modifiche ed integrazioni, la Regione Toscana ha introdotto, oltre il ticket ordinario, anche il pagamento del ticket aggiuntivo calcolato in base alla fascia di reddito autocertifcata al momento dell'erogazione della prestazione dal cittadino utente.
Per il ticket ordinario l'utente deve fare riferimento al reddito fiscale familiare. Per il pagamento del solo ticket aggiuntivo invece il cittadino può scegliere di utilizzare anche il modello ISEE riferito all'anno precedente la prestazione che non deve superare l'importo di euro 36.151,98 al fine di essere esentati dal pagamento di tale ticket.
Non tutti sono tenuti a pagare il ticket: in alcuni casi è possibile essere esentati (per invalidità, per età/reddito, per patologia e altri casi).

In questa sezione trovate tutte le informazioni sui pagamenti e sulle esenzioni (requisiti e iter della richiesta).