Azienda USL 4 di Prato
salta la barra
Azienda USL 4

Mediazione linguistico culturale

La mediazione rientra in un processo di condivisione del percorso di aiuto e tutela svolgendo anche un ruolo di promozione della salute (stili di vita) nella comunità migrante,per questo l'Azienda Unità Sanitaria Locale 4 (AUSL4) intende:
- garantire il corretto e appropriato accesso ai servizi sanitari e facilitare la comunicazione e la "comprensione" tra migrante ed operatore sanitario, garantendo, così, la migliore adesione sia ai piani terapeutici che alle raccomandazioni concordate;
- promuovere una modalità di accoglienza transculturale in sanità basata sul riconoscimento dei bisogni dell'individuo nella sua variabilità di lingua,cultura e religione,nel rispetto della dignità della persona.
Il servizio è attivato solo ed eclusivamente dall'operatore sanitario che accoglie il migrante nella struttura ospedaliera o territoriale.